Uomo che dipinge con iPad

Dipingere Matisse con iPad? Hockney e la sua digital art in mostra a Nizza

Una sintesi di arte e digitale

Chi l’ha detto che tecnologia e arte tradizionale non possono andare d’accordo? David Hockney – pittore inglese classe 1937 – da decenni usa i più disparati strumenti digitali per dipingere i suoi quadri. L’artista, esposto in tutto il mondo, è uno dei più autorevoli esponenti contemporanei della pop art, famoso inoltre per aver reinterpretato i quadri del grande Matisse usando solamente un iPad.

Proprio le reinterpretazioni digitali dei quadri del maestro francese sono protagoniste della mostra Hockney – Matisse. Un Paradis retrouvé, in corso a Nizza, che terminerà il 18 settembre 2022.

Mostra del pittore Hockney a Nizza

La mostra inizia con una recente serie di dipinti floreali per iPad mai esposti prima. Il percorso attraverso le sale del Museo Matisse conduce poi il pubblico in un viaggio attraverso la collezione permanente del museo, vista attraverso il prisma dell’arte di David Hockney.

L’esposizione riunisce 70 opere di David Hockney, dagli anni Sessanta ad oggi, una selezione di opere di Henri Matisse dalla collezione del museo e prestiti eccezionali della Fondation Beyeler e del Musée national Picasso-Parigi. Tutte le opere di David Hockney provengono dalla collezione personale dell’artista e dalla David Hockney Foundation di Los Angeles.

Per informazioni e prenotazioni è possibile consultare direttamente il sito web del Museo Matisse: https://www.musee-matisse-nice.org/en/exposition/hockney-matisse-un-paradis-retrouve-2/

Leggi anche: