Stampa largo formato

La nostra azienda si posiziona come punto di riferimento nel panorama della stampa largo formato, offrendo soluzioni complete e altamente qualificate che soddisfano le esigenze di ogni cliente. Grazie a tecnologie all’avanguardia e partner di valore, siamo in grado di fornire plotter e tecnologie a servizio dei workflow produttivi più attuali.

Plotter Canon e Epson: due filosofie, un grande risultato

Plotter Canon ed Epson: due giganti nel mondo della stampa si confrontano a suon di precisione, velocità e costi per conquistare il cuore di ingegneri, architetti, grafici e professionisti creativi che necessitano di stampe di grandi formati.

Precisione al pixel: il dettaglio che fa la differenza

Se la precisione è la tua priorità, i plotter Canon eccellono per la nitidezza delle linee e la fedeltà dei colori, rendendoli ideali per stampe tecniche come schemi di impianti, mappe catastali e rendering architettonici. La tecnologia di Canon garantisce linee sottili e testi impeccabili, colori vividi e brillanti.
Anche Epson non è da meno, con i suoi plotter che offrono una resa eccellente su grafici, poster e presentazioni. La tecnologia proprietaria assicura una stampa precisa e veloce, mentre la gamma di inchiostri Epson garantisce una vasta scelta di colori e sfumature.

Velocità: stampe lampo per esigenze al volo

Il tempo è prezioso, e lo sanno bene i professionisti che lavorano con scadenze strette. I plotter Canon si distinguono per la loro velocità di stampa, soprattutto nei modelli a getto d’inchiostro, che riescono a realizzare stampe di grandi dimensioni in tempi record. La tecnologia Dual Chip Processing di Canon ottimizza i processi di stampa, mentre i serbatoi di inchiostro ad alta capacità riducono le interruzioni.
Anche Epson vanta una buona velocità di stampa, soprattutto nei modelli laser, che garantiscono una produzione costante e affidabile. La tecnologia PrecisionCore di Epson assicura una stampa veloce e precisa, mentre i sistemi di alimentazione automatica velocizzano il processo di caricamento della carta.

Costi: l’occhio attento al budget

L’investimento iniziale e i costi di gestione sono fattori importanti da considerare nella scelta del plotter. I plotter Canon tendono ad avere un costo iniziale più elevato rispetto a quelli Epson, ma offrono cartucce di inchiostro a prezzi più bassi e un minor consumo di inchiostro. Inoltre, i plotter Canon sono noti per la loro robustezza e durata, che si traduce in minori costi di manutenzione nel lungo periodo.
Epson propone plotter a prezzi più accessibili, soprattutto nei modelli a getto d’inchiostro. Tuttavia, i costi di gestione potrebbero risultare più elevati a causa del prezzo delle cartucce di inchiostro e di un maggior consumo di inchiostro.

Scopri tutte le nostre soluzioni sul Color Engineering

Clicca qui